Spettacoli Precedenti - Teatro Stabile Del Giallo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Spettacoli Precedenti

Spettacoli > Archivio
 
 
Dal 1 aprile 2016 al 22 maggio 2016

L’Ospite Inatteso

Di Agatha Christie
Regia Raffaele Castria

Il miglior giallo teatrale di Agatha Christie. Uno sconosciuto entra in una casa e vi trova una donna, con una pistola in mano, davanti al cadavere del marito.
Un giallo perfetto, dove la commedia e la suspense si sposano in un matrimonio magistrale, elegante e divertente. L’ospite Inatteso già dal primo minuto ti inchioda alla poltrona scivolando leggero e brillante, di colpo di scena in colpo di scena, fino all’ultimo istante. 
Un uomo entra di notte in una casa isolata in cerca di aiuto, trova un cadavere e la moglie (ormai vedova) con una pistola in mano, tutto sembra chiaro….. Un inizio folgorante, che apre quello che secondo me è il miglior giallo teatrale di Agatha Christie. Un affresco inimitabile, una sinfonia di personaggi disegnati con una maestria e una classe che lasciano stupefatti. Solo il genio della Christie è stato capace di costruire meccanismi gialli così perfetti, complessi e semplici al tempo stesso, come teoremi di matematica eleganti e folgoranti. Nessuno come Lei è capace di unire suspence, tensione e ironia.
Forse è questo il profondo segreto della Christie: riuscire a inchiodarti alla poltrona, teso come una corda di violino e col sorriso sulle labbra nello stesso istante, mentre nella penombra della sala aleggia il sapore penetrante e contagioso dell’intelligenza.
Stesse emozioni che mi deliziano mentre nascosto nell’oscurità osservo i miei magnifici attori dare vita alle mie fantasie.
Questo è tutto, buon divertimento anche a te o futuro Spettatore delle nostre attuali fatiche.
Raffaele Castria

 
L'ospite in attesa
 
 
Dal 30 gennaio 2016 al 20 marzo 2016

Sherlock Holmes: Il Mastino Dei Baskerville

Di Sir Arthur Conan Doyle
Regia Anna Masullo

“I mostri della brughiera
non dormono mai.
Inquieti, si muovono
nel più profondo buio.
Le loro urla, folli e furiose,
arrivano fin qui.
Non visitare la brughiera!
Dalle nuvole piovono taglienti pietre
e tu, senza un riparo,
soccomberai ad esse.
Nessuna lapide nella brughiera.
Solo mostri che vagano,
solo mostri che nascono.” (C.V.)

Così recitano i versi durante la battaglia finale di Sherlock contro il Mastino, metafora dell' “uomo
nero” che, sin da bambini, si ha paura di incontrare in molteplici forme, come nei personaggi della
brughiera.
Il fedele Watson sosterrà le gesta del suo compagno di avventure attraverso un viaggio verso quella
“zona d'ombra”che, a volte, esige di essere affrontata persino da un eroe come Sherlock!
Presto On Line
 
 
Dal 5 dicembre 2015 al 24 gennaio 2016

La donna che visse due volte
Vertigo

Alfred Hitchcock
Regia Raffaele Castria

“La Donna Che Visse Due Volte” è un giallo, un mistery, che è più di un giallo, è un incantesimo, una magia, una storia ipnotica dove le conseguenze dell’amore sono quelle di una fiamma che brucia tutto quello che trova sulla sua strada. I protagonisti procedono sulla via del loro destino senza alcuna possibilità di resistere alle forze oscure e brucianti che li possiedono e li consumano. Una fiaba dove il sovrannaturale occhieggia da ogni angolo, dove un amore irresistibile irradia da ogni gesto, ogni frase. Il genio di Alfred Hitchcock costruisce una perfetta macchina teatrale, fascinosa e imprevedibile, ipnotica e piena di suspense, geniale e unica nel panorama del genere giallo. Una sfida raccontarla e osservarla prendere forma, nelle sue immagini pittoriche, che rimarrà una esperienza artistica e umana indimenticabile, per me e per il pubblico.
Raffaele Castria
 
Vertigo
 
 

Dal 16 ottobre 2015 al 29 novembre 2015

Il Mestiere Dell’Omicidio
The business of murder

Di Richard Harris
Regia Raffaele Castria
Con Paolo Romano Paolo De Vita Linda Manganelli

Il più ingegnoso mistery del decennio (daily mail), Il thriller definitivo (the times) dopo il clamoroso successo londinese del 2015, va in scena a Roma. Un thriller psicologico geniale, affascinante, misterioso, capace di creare una suspense senza eguali fino all’ultimo istante. Una macchina teatrale perfetta che lascia col fiato sospeso. Con l’affiatatissimo cast di “Sleuth”.

 
Il Mestiere dell'Omicidio
 
 
 
 
 
Cerca nel Sito
Torna ai contenuti | Torna al menu